Interviste

Intervista a Luca Pacchiarini, Partner di AB Coplan

La pandemia ha rilanciato in modo clamoroso gli acquisti online e gli Ecommerce, ma ancora oggi molte tra le aziende italiane stentano a decollare in Rete. Quali sono i prerequisiti per approdare al commercio in Rete con buone possibilità e prospettive?

Una buona Comunicazione e un’ottima Logistica!

Quali sono secondo voi oggi i principali fattori di successo di un Ecommerce?

Il prodotto e la soddisfazione del cliente, tutto il resto sono parole.

Ecommerce check-list: i punti fondamentali e le azioni da perseguire per un sito e un’attività di vendita online davvero efficace.

Tutti, nell’online si deve analizzare il centesimo oltre al millisecondo.

Cosa manca alla maggior parte degli Ecommerce che vi capita di visionare o di analizzare per essere davvero competitivi e per funzionare?

Dalla nostra esperienza possiamo affermare un completo scollamento tra le diverse attività, dalla supply chain, alla comunicazione/fidelizzazione fino alla consegna. In un mare dove la guerra è al ribasso, stiamo diventando i complici del futuro default della PMI italiana a favore dei colossi del web, gli unici che alla fine potranno restare in piedi.

Marketing automation: può un’azienda che vende online farne a meno?

Assolutamente si! Chi dice il contrario abbia il coraggio di dichiarare da subito quanto costa una campagna di MA e prima di parlare di Funnel e cominciare con promesse di decuplicare il fatturato o le percentuali della leading generation, analizzi insieme al cliente il valore dello “scontrino medio” e il margine di profitto.

Non solo website, non solo app. Cosa sta cambiando nel mondo dell’Ecommerce e come le aziende possono sfruttare questi cambiamenti?

Le aziende prima di tutto devono imparare ad aprire occhi e orecchie, un mondo come l’ecommerce, ma del resto l’online in genere, per stare in piedi deve autoalimentarsi continuamente e non sempre a favore dei clienti e dei fruitori del mondo virtuale.

Perché un visitatore del Global Summit Ecommerce dovrebbe sedersi al vostro tavolo? Cosa vi differenzia dalle altre aziende del settore?

Siamo una Società di consulenza a 360 gradi e non abbiamo i classici costi fissi di affiliazione o acquisto di piattaforme, quindi per noi non è fondamentale spingere la vendita di determinati servizi o beni, cosa che invece vediamo fare da molte aziende o agenzie. Noi analizziamo le reali necessità del cliente e proponiamo la soluzione migliore al miglior costo, a cominciare dalle attività logistiche.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo al Global Summit.

Luca Pacchiarini di AB Coplan
4° Global Summit Ecommerce
15 | 16 GIUGNO 2022
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI